Tribute to David Lynch

Inferno Store – Roma e Strange Opera presentano
Mostra di Amalia Caratozzolo e SHONE
a cura di Rossana Calbi

Inaugurazione giovedì 8 novembre, ore 18.30

Dopo la presentazione della mostra ad Ambra in Toscana, Tribute to David Lynch arriva a Roma da Inferno Store per inaugurare la seconda stagione espositiva del negozio di via Nomentana 113.
Da giovedì 8 novembre, nel negozio romano dedicato alla musica indipendente, il cinema di genere e l’arte, i personaggi dell’immaginario lynchiano si racconteranno nell’interpretazione dell’illustratrice delle pagine de «la Lettura» del «Corriere della Sera», Amalia Caratozzolo, e nelle frasi dello stesso regista scritte a mano e trasformate in opere d’arte dal calligrafo Shone.
Un progetto espositivo, ideato e curato da Rossana Calbi, che nell’esposizione romana si arricchisce di una fanzine dedicata interamente a David Lynch con le opere dei due artisti in mostra, i saggi dei critici cinematografici Matteo Marino e Daniele Silipo e il fumetto di Adriana Farina con la sceneggiatura di Massimiliano Filadoro.
Le opere dell’illustratrice di origine siciliana e del writer romano non sono più solo una mostra, ma lo spazio espressivo anche di altri artisti che rendono omaggio al fare del poliedrico cineasta statunitense con un immaginario surreale e parossistico.
‘Tribute to David Lynch’ continua a raccogliere linguaggi differenti per cristallizzare le emozioni e le suggestioni che la settima arte crea nelle altre espressioni artistiche.
Una mostra che diventa un punto di incontro tra chi ha dedicato i suoi studi e approfondimenti al regista che ha un fan club dedicato al suo ciuffo: nel corso della mostra, sabato 1 dicembre 2018, il critico e saggista Matteo Marino, alle 18.00 presenterà il suo libro I segreti di David Lynch edito da BeccoGiallo Editore.
Sulle pareti di Inferno Store, dall’8 novembre, dodici opere su carta e uno specchio che vi permetterà l’accesso al mondo di David Lynch.

Pin It on Pinterest